Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervenuto alla trasmissione di Radio Due chiamataUn giorno da pecoraparla del futuro del suo trequartista Franco Vazquez, che secondo alcune voci sarebbe già stato venduto al Milan, e della possibile retrocessione della sua squadra in Serie B.

Vazquez non farà parte dei diavoli: le parole del presidente non lasciano spazio a speranze o dubbi, nemmeno per un eventuale sconto in caso di retrocessione: “ Non ho già venduto Vazquez a Berlusconi. Indipendentemente dalla categoria, Vazquez ha un suo valore di mercato. Perché mai dovrei venderlo a meno in caso di Serie B?”.

Zamparini continua parlando della situazione del Palermo, che, a rischio di retrocessione con un solo punto in più rispetto al Carpi, domenica sera giocherà per la salvezza contro il già retrocesso Verona:”Sarà una sfida molto difficile. Se vinciamo siamo salvi sicuro, ma ricordo sempre un Roma-Lecce con un Lecce già retrocesso che tolse loro lo scudetto all’ultima giornata.”.

LEGGI ANCHE:
Calciomercato Milan, Niang alla Juventus?
Calciomercato Milan: se arriva Ibra, Bacca dice addio?