CalcioScommesse: arrestati i Mister X, nel mirino anche Gattuso e Brocchi

Nuovo capitolo di Calcioscommesse. Nella giornata di oggi, infatti, sono stati arrestati i Mister X, questo il nome in codice che utilizzavano i calciatori implicati per riferirsi a Salvatore Spadaro e Francesco Bazzani. Oltre a loro sono stati messi in manette anche Cosimo Rinci, amico di Spadaro, e Fabio Quadri, il cosiddetto factotum di Spadaro.

Ma la cosa non finisce qui. Tra i calciatori che pare siano coinvolti spunta il nome di Gennaro Gattuso che è accusato dalla procura di Cremona di associazione a  delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva. Indagato, con la medesima accusa, anche Cristian Brocchi. Sono state perquisite, sempre nella giornata odierna dalla squadra mobile di Cremona, le case dei due ex calciatori. A questo sono seguiti poi gli arresti delle persone sopracitate e altre sedici perquisizioni tra Bologna, Milano, Varese, La Spezia, Messina, Verona, Siena, Rimini, Genova e Ancona.

Cremona, calcio scommesse : interrogatorio al portantino Angelo Iacovelli

Tra le partite messe sotto osservazione pare ci siano: Milan-Lazio e Chievo-Milan del febbraio 2011, Milan-Bari del marzo 2011. Ci sono indagini in corso anche per Juve-Lazio dell’aprile 2012 e  Palermo-Inter dell’aprile 2013.  Non una giornata facile quella di oggi per tutti gli amanti del calcio che vedono svelata una realtà che lascia delusione e tanta amarezza.

Leggi anche-> CalcioScommesse: arrestati i Mister x

Leggi anche-> CalcioScommesse: processo Mauri il 21 dicembre