Calcioscommesse Catania, Video Pulvirenti e Cosentino contro Delli Carri

Si colora di nuovi dettagli e altrettante prove l’inchiesta sul calcioscommesse che vede implicati il Catania con i suoi “dirigenti”. È emersa una nuova intercettazione nella quale Pulvirenti, ormai ex presidente del Catania, e l’amministratore delegato Cosentino commentano il licenziamento di Delli Carri dal ruolo di direttore sportivo. Nel corso della telefonata Delli Carri, che viene nominato attraverso il suo soprannome “Pipi” (sta per Pipistrello), viene etichettato da Pulvirenti e Cosentino come un incapace a svolgere il proprio lavoro di dirigente, utile “solo per una cosa”. I due non esplicitano cosa, ma quasi certamente si tratta delle partite truccate nelle quali Delli Carri ha avuto un ruolo non indifferente, come dimostrano le altre intercettazioni in mano alla Polizia.

Nuovi tasselli che vanno ad aggiungersi a quelli già in mano agli inquirenti e utili a ricomporre il complicato puzzle delle partite truccate dal Calcio Catania nel corso del campionato di Serie B 2014-15.

VIDEO – PULVIRENTI E COSENTINO CONTRO DELLI CARRI

Leggi anche: