CalcioScommesse, Lazio e Milan punite per responsabilità oggettiva?

Il ciclone calcioscommesse che si è abbattuto sul calcio italiano potrebbe portare conseguenze pure per Lazio e Milan. Le due società potrebbero essere punite per responsabilità oggettiva visto che Brocchi e Gattuso, entrambi indagati in questo nuovo filone, all’epoca erano loro tesserati.

La compagine che rischia di più in termini di sanzioni è però il Siena soprattutto se venisse confermato che il coinvolgimento del proprio presidente Massimo Mezzaroma: in quel caso si parlerebbe di responsabilità diretta e quindi i bianconeri pagherebbero con un’eventuale retrocessione in Lega Pro.

brocchi-e-gattuso

Discorso diverso per la Juventus poiché Coppola che richiama Conte accusandolo di averli lasciati fare contro l’Albinoleffe non aggiungono niente altro a ciò che è stato già giudicato dalla giustizia sportiva: non ci fu illecito, solo omessa denuncia.

Leggi anche — > CalcioScommesse, sono 85 le partite su cui indaga la Procura

Leggi anche — > CalcioScommesse, indagati Gattuso e Brocchi