Calcioscommesse, Lazio esclusa dalla Champions League?

VOTA QUESTA NOTIZIA

La Lazio potrebbe essere esclusa dalla Champions League a causa delle indagini sul calcioscommesse? Secondo l’associazione Federbet (che oggi ha anche messo nei guai il Catania), che combatte il fenomeno delle partite truccate e del match-fixing, bisogna prendere in considerazione questa ipotesi. Sarebbero le dichiarazioni di Ilievski, il capo degli zingari a mettere in difficoltà la Lazio, in relazione alla solita gara contro il Genoa del 2011, che provocò anche la squalifica di capitan Mauri per 6 mesi.

A questo punto, se si dovesse riaprire il processo, la Lazio sarebbe incriminata per responsabilità oggettiva e penalizzata con l’esclusione da competizioni Uefa, come prescrive il regolamento. Sarebbe la Fiorentina ad accedere ai preliminari di Champions, con conseguente promozione della Sampdoria in Europa League o addirittura dell’Inter se, come sembra, non sarà concessa al Genoa la licenza Uefa. La Lazio, questo è certo, non può dormire sonni tranquilli all’indomani della vittoria di Napoli.

Leggi anche: