Calcioscommesse Lega Pro-Serie D, 50 arresti e 70 indagati

Clamorosa bufera sulla Lega Pro e Serie D: 50 arresti e 70 indagati per calcioscommesse. Ancora una volta, è il calcioscommesse a sconvolgere l’inizio estate del calcio italiano. È la dda di Catanzaro ad aver avviato le indagini che stanno portando, al momento, a 50 arresti in tutta Italia tra calciatori, dirigenti e altre figure, con le squadre coinvolte che ammontano a oltre 30 unitá.

L’accusa è quella di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva e a breve cominceranno ad essere resi noti i nomi delle squadre di Lega Pro e Serie D coinvolte. Potrebbero esserci forti ripercussioni sulla stagione 2014-15 non ancora conclusa con i risultati sportivi che potrebbero essere stravolti.

Leggi anche: