Calendario Serie A, si infiamma la lotta all’Europa League

Mancano solo quattro giornate al termine del campionato di Serie A, e la lotta all’Europa League si infiamma. Sei le squadre coinvolte nella lotta per conquistare due posti nella prossima competizione europea (escludendo la Fiorentina già qualificata). Adesso si può iniziare a dare un’occhiata al calendario, per vedere quale di queste compagini sia avvantaggiata. Partendo dall’Inter, i nerazzurri avranno le maggiori difficoltà. Nonostante i cinque punti di vantaggio, infatti, la squadra di Walter Mazzarri dovrà vedersela nell’ordine con Napoli, Milan, Lazio e Chievo. Attenzione al derby contro i cugini rossoneri, che si trovano al sesto posto con 51 punti. Anche la squadra di Seedorf non ha un calendario facile, ma vincendo nello scontro diretto potrebbero dare qualche insidia ai rivali. Nella prossima giornata di campionato c’è la trasferta a Roma contro i giallorossi di Rudi Garcia, poi il derby, ed infine Atalanta e Sassuolo.

Da tenere in considerazione il Parma, che nonostante la sconfitta immeritata contro l’Inter, può ancora dire la sua. A pari punti con il Milan, i crociati hanno dalla loro parte proprio il calendario. Affronteranno infatti il Cagliari in trasferta, la Sampdoria in casa, il Torino fuori e l’ultima in casa contro il Livorno. Alla penultima andrà in scena lo scontro diretto contro il Torino, altra candidata alla zona Europa. Per la squadra di Ventura, le avversarie saranno Udinese, Chievo, Parma e Fiorentina. A pari punti con i granata c’è anche la Lazio. Dopo il pareggio dell’Olimpico proprio contro il Toro, i biancocelesti affronteranno Livorno, Verona, Inter e Bologna. L’incrocio con la squadra di Mandorlini è il più interessante e potrebbe essere decisivo. Anche i veneti si trovano a quota 49 punti in compagnia di Lazio e Torino. I gialloblù se la vedranno con Catania, Lazio, Udinese e Napoli.

 

Leggi anche –> Parma-Inter 0-2, Video con Commento di Tramontana

Leggi anche –> Europa League, Platini ha portato la coppa a Torino