Campbell al Milan? Wenger: "Non è sul mercato"

L’Arsenal dice di no al Milan, Joel Campbell non verrà ceduto ai rossoneri ne a nessun altro club. Fermo e schietto è il tecnico dei Gunners, Wenger, che mette il freno al mercato del Diavolo. Nelle ultime ore, infatti, la società di via Rossi si era mossa in direzione del giocatore costaricano, individuando in lui un valido elemento da fornire a mister Inzaghi per la prossima stagione, ma a distanza di qualche ora giungono pronte le dichiarazioni di Wenger che ribadisce ancora una volta il disinteresse dell’Arsenal per Mario Balotelli e rincara la dose negando al Milan la possibilità di avere Campbell.

“Non è mai stata presentata un’offerta per Mario Balotelli, non cerchiamo un attaccante né – sostiene Wengerun giocatore con le sue caratteristiche”, quindi blinda Campbell: “E’ un giocatore che stimo e fa parte del mio progetto, per cui non voglio che lasci l’Arsenal”.

Il Milan deve quindi cambiare, ancora una volta, i propri piani. Joel Campbell non è sul mercato e se la società rossonera vorrà regalare un attaccante al proprio allenatore dovrà prendere in considerazioni altri calciatori. I nomi restano dunque due: Alessio Cerci e Ezequiel Lavezzi, che pare esser tornato nuovamente di moda a Milano.

Leggi anche: