Parla Fabio Caressa, telecronista di Sky e giornalista, ed esprime il suo parere sulla questione della crisi societaria del Milan. Le sue parole, riportate anche su milannews.it, sono molto chiare. Ecco cosa ha detto.

Sul fatto che fosse presente solo Galliani all’assemblea dei soci: “Galliani ha sempre messo la faccia e agito in buona fede, ma al Milan, se rimane questa proprietà, deve cambiare management. Difficile andare avanti così, deve dare un’idea diversa. Il Milan ha pagato il conflitto Barbara e Galliani ed è chiaro chi ha avuto l’ultimo parola”.

Su Casa Milan e stadio: “Di tutte le operazioni di brand, Casa Milan è bella e sono le cose così che aumentano il valore. E’ stata accantonata troppo velocemente l’idea dello stadio: o si fanno stadi nuovi o il calcio muore. Serve la parte commerciale, se no non si va da nessuna parte, con il governo che deve dare una mano in questo. Lo sport è una parte fondamentale di questo Paese”.