Carpi Fc 1909, Sogliano: “Troppi errori, ci vogliono in B”

In silenzio stampa il Carpi Fc 1909 dopo la partita contro la Fiorentina. L’unico a parlare è il d.s. Sogliano:”Troppi errori, ci vogliono in B“. Parole forti quelle del rappresentante del Carpi che recrimina per un rigore non concesso alla sua squadra per un fallo di mano di Bernandeschi sul tiro di Bubnijc.

“Se vogliono che ci iscriviamo direttamente al campionato di Serie B che ce lo dicano subito.
Con l’Inter sullo 0-0 non ci hanno concesso un rigore solare su Matos, a Palermo abbiamo subito il 2-2 nel finale dopo un gomitata di Trajkovski su Gabriel Silva. Non so se è solo sfortuna, magari abbiamo sulla testa la nuvoletta di Fantozzi. Di sicuro dopo il terzo torto subito in tre partite non potevamo più tacere” queste le parole del d.s. bianco rosso. Dopo le telefonate rese pubbliche di Lotito dell’anno scorso dalle parti di Carpi è sempre più forte il dubbio che la loro presenza in massima serie non sia poi cosi gradita.

CARPI-FIORENTINA: GLI HIGHLIGHTS