Carrasco alla Roma? La trattativa si complica

La trattativa per portare Ferreira Carrasco alla Roma è delle più complicate. L’accordo con il club francese è tutt’altro che fatto visto che la cifra offerta dai giallorossi si aggirerebbe intorno ai 5 Ml, ritenuta bassa per il talento belga, classe ’91. La situazione poi non risulta essere più semplice se si considera la doppia procura del ragazzo, di cui una parte è stata in effetti trovata un’intesa di massima mentre l’altra, forza per il rinnovo con il Monaco.

Il calciatore interessa assolutamente a Sabatini ed oramai non è più un mistero, ma occorrerà innanzitutto mandar via qualche esubero per far posto al talento dell’Under 21 del Belgio. Il nome caldo in uscita è sicuramente quello di Adem Ljajic, anche se lo stesso calciatore, durante la tournée americana, aveva dichiarato di voler rimanere a lungo in giallorosso.

Situazione diversa, quasi da separato in casa, per Gervinho, il quale non ha preso parte al tour estivo oltreoceano. Il calciatore chiede naturalmente un aumento che tarda però ad arrivare e la trattativa per portare Carrasco nella capitale non aiuta di certo. A Sabatini quindi spetta il compito di portare a Roma il gioiello in forza al club transalpino e, allo stesso tempo, d’accontentare tifosi, dirigenza e tesserati. Non di certo una situazione semplice.

Leggi anche: