Casemiro-Inter: il Real Madrid alza le pretese economiche

La trattativa Casemiro-Inter si complica. Dopo che i nerazzurri avevano mostrato un forte interesse nei confronti del centrocampista brasiliano in forza al Real Madrid, arriva la doccia fredda dei blancos che alzano le pretese economiche, chiedendo 12 milioni di euro per portare il giocatore a San Siro.

L’Inter nel frattempo si è cautelata, guardando ad altri obiettivi e compiendo dei passi importanti verso il mediano cileno Gary Medel che sarebbe il sostituto ideale per caratteristiche al troppo caro Casemiro. A queste cifre infatti è difficile dialogare con il Real. Meglio quindi virare verso un giocatore con esperienza e grande forza fisica, qualità che piacciono tanto a mister Mazzarri.

Due le direttrici importanti da seguire per gli esperti di calciomercato nerazzurro e che avvicinano molto Medel all’Inter:

1) quest’anno ci sarà anche l’Europa League ed è necessario avere una rosa completa, forte e competitiva per arrivare fino in fondo

2) a centrocampo c’è da rimpiazzare un certo Esteban Cambiasso, determinante nel lavoro di schermo davanti alla difesa e primo uomo da cui ripartiva la manovra interista

Anche per queste ragioni Medel, centrocampista 26enne del Cardiff, potrebbe essere l’uomo giusto che all’occorrenza è in grado anche di giocare in difesa, proprio come l’ex argentino nerazzurro. L’Inter quindi, a meno di clamorose aperture da parte del Real per Casemiro, potrebbe chiudere a breve l’operazione, sistemando il centrocampo.

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Sky Sport: “Fatta per Medel”

Leggi anche–> Casemiro-Inter: ufficiale a breve?