Cassano rischia il Licenziamento? La Sampdoria smentisce

E’ scoppiato il caso Cassano in serata con il rischio licenziamento per il giocatore, ma la Sampdoria smentisce tutto.

Ricostruendo i fatti bisogna tornare a ieri quando si è giocato il derby tra Sampdoria-Genoa finito 3-0 per i rossoblù. Al termine della gara il fantasista di Bari Vecchia secondo il quotidiano Il Secolo XIX avrebbe avuto un accesso diverbio negli spogliatoi con l’avvocato Antonio Romei. Il motivo della lite sarebbe riconducibile a un furioso Romei che entrato negli spogliatoi avrebbe a brutto muso affrontato la squadra.

Cassano avrebbe reagito per difendere i compagni contro il braccio destro del presidente Ferrero. E quindi questa sera l’emittente ligure Telenord ha fatto sapere che il giocatore sarebbe a rischio licenziamento. Subito però è arrivata la smentita della società blucerchiata, anche se non ufficiale, che avrebbe fatto trapelare: “La posizione della società è che il fatto non è accaduto”. Il mistero continua e solo domani alla ripresa degli allenamenti si saprà il destino di Cassano.

leggi anche: