Castan Passaporto Italiano, difensore Roma non convocabile in Nazionale?

Non convocabile da Antonio Conte per la sua Italia, ma tecnicamente con passaporto italiano. Il difensore della Roma, Leandro Castan, sta per ottenere la doppia cittadinanza, brasiliana e italiana.

L’ex centrale del Corinthias, acquistato dai giallorossi nel 2012, ha infatti avuto l’ok dal tribunale per completare l’iter burocratico. Castan, che ha già giocato con la maglia del Brasile, libererà così un posto da extracomunitario nella Roma: una novità non da poco visto che il ds Walter Sabatini è da sempre un fine conoscitore del calcio sudamericano.

Fino ad ora, nella nuova Roma di Rudi Garcia, il difensore brasiliano ha avuto poco spazio. Inevitabile, che il difensore paghi ancora l’operazione di dicembre scorso, quando fu sottoposto a un delicatissimo intervento neurochirurgico per la rimozione di un cavernoma.

Leggi anche: