Castori esonerato, al Carpi va Sannino?

VOTA QUESTA NOTIZIA

È notizia di pochi minuti fa: il Carpi ha esonerato il proprio allenatore Fabrizio Castori e la lista dei possibili subentranti vede in cima Giuseppe Sannino. La riconoscenza, purtroppo, non fa parte del mondo del calcio e così, dopo 6 partite con 2 pareggi e 4 sconfitte contro avversari nettamente più forti, la dirigenza emiliana ha dovuto prendere una decisione netta ma che lascia perplessi, perchè non va dimenticato che, senza il tecnico marchigiano, i biancorossi probabilmente non sarebbero in Serie A; la pesante sconfitta contro la Roma all’Olimpico, però, non deve essere stata accolta affatto bene.

Il primo della lista è dunque Sannino. L’ex allenatore di Chievo, Catania e Palermo, reduce da alcuni esoneri di troppo, si è fatto conoscere al grande pubblico allenando il Varese in Lega Pro e portandolo a giocarsi la finale play off di Serie B per decidere l’ultima promossa in massima serie. Poi è stata la volta del Siena in Serie A, con la quale ha centrato una brillante salvezza. Non è ancora ufficiale, ma dovrebbe essere ormai cosa fatta l’ingaggio del neo tecnico. Intanto, questa è la nota ufficiale del Carpi in merito all’esonero di Castori apparsa sul sito ufficiale:

Il Carpi F.C. 1909 comunica di aver esonerato, in data odierna, l’allenatore Fabrizio Castori. La società desidera ringraziare Castori per il lavoro svolto, sempre con grande professionalità e dedizione.

Leggi anche: