Castro al Chievo: è fatta

Il Chievo Verona ha definito in serata la trattativa che porterà Lucas Castro dal Catania alla corte di Rolando Maran, allenatore che l’argentino aveva già incontrato nella prima stagione in terra siciliana. Il centrocampista classe ’89 effettuerà mercoledì 10 giugno le visite mediche, per poi firmare nella sede degli scaligeri il suo contratto triennale, con opzione per il quarto anno, al fianco del presidente Luca Campedelli.

La mezzala ha vissuto una stagione particolare all’ombra dell’Etna, dove la squadra, capace di cambiare ben tre conduzioni tecniche (Pellegrino, Sannino, Marcolin), non è riuscita a rispettare le grandi aspettative di inizio anno, quando il numero uno dei rossoblù Pulvirenti aveva dichiarato di voler tornare immediatamente nella massima serie italiana, forse sottovalutando anche i problemi economico-finanziari della società. Nonostante gli obiettivi siano poi mutati in corso d’opera e il campionato abbia regalato una “misera” salvezza, Castro è riuscito a realizzare comunque 6 reti, confezionando 2 assist per i propri compagni, a fronte di 25 presenze nella Serie B 2014-2015.

CALCIOMERCATO CHIEVO: TUTTE LE NOTIZIE