Catania 2013/2014, l’Europa League è l’obiettivo?

Migliorare l’ottavo posto della scorsa stagione non è impresa facile ma il Catania affidato per il secondo o consecutivo a Rolando Maran ci proverà. Il piazzamento conseguito dagli Etnei lo scorso anno è infatti entrato di diritto nei migliori risultati della storia calcistica della compagine rossoblù poiché un simile risultato era stato conseguito solo nel 1961, nel 1964 e nel 9165. Una cavalcata che ha fatto sognare i tifosi catanesi che per un certo periodo hanno anche assaporato la possibilità di chiudere in zona Europa League.

barrientos e gomez cataniaRisultati che non nascono dal caso poiché i siciliani sono proprietari di Torre del Grifo, dove si sta svolgendo il ritiro, che è poi la casa dei rossoazzurri. Infatti si tratta di un centro per gli allenamenti di ultima generazione che vede presenti tutti i servizi che possono essere utilizzati dalla squadra per migliorare il suo potenziale.

Inoltre il presidente Pulvirenti non ha badato a spese e quindi nonostante la dolorosa partenza di Lodi che si è accasato al Genoa così come il terzino Marchese, la squadra rossazzurra ha preso elementi utili alla causa come il centrale Tachtsidis, il terzino sinistro Monzon, il difensore centrale Gyomber, il trequartista Freire e l’ala sinistra Leto. Inoltre sono state confermate le pedine da novanta rappresentate dal portiere Andujar, dai difensori Spolli e Legrottaglie, dal centrocampista Almiron e dagli attaccanti Barrientos, Gomez e Bergessio.

Un mix tra giovani ed esperti ma che ha come comune denominatore un impiego costante di calciatori provenienti dal SudAmerica che arrivano in Sicilia e trovano le condizioni ideali per esprimersi poiché c’è una tifoseria appassionata che riempie ogni domenica lo stadio, un clima mite durante il periodo invernale e la possibilità di esprimersi in tranquillità senza l’assillo del risultato che è solo quello di una salvezza tranquilla per poi puntare al massimo così come successo quest’anno.

Leggi anche — > CalcioMercato Catania 2013/2014, Barrientos e Gomez all’Inter?

Leggi anche — > Ultime Notizie Catania 2013-2014: Alvarez: “Monzon grande acquisto”