Catania in Lega Pro, Ricorso contro decisione Corte d’Appello

Il Catania è stato retrocesso in Lega Pro con penalizzazione di 9 punto dalla Corte d’Appello, ma i rossazzurri non ci stanno e annunciano un nuovo ricorso che verrà presto presentato. La decisione di retrocedere la società siciliana in Lega Pro con 9 punti di penalizzazione a seguito del coinvolgimento dello stesso Catania Calcio nello scandalo del calcioscommesse non è stata condivisa dalla nuova dirigenza rossazzurra che, visto anche la collaborazione dell’ex presidente Pulvirenti con gli organi di giustizia“la certezza che nessun risultato delle partite contestato è stato alterato”, si aspettava una sentenza differente.

È vero, la Corte d’Appello ha ridotto i punti di penalizzazione da 12 a 9, ma per il Catania Calcio è ancora troppo poco. La società, come annunciato in serata tramite un comunicato ufficiale, presenterà ricorso al fine di alleviare una pena eccessiva per i siciliani. Si attendono dunque ulteriori novità nei prossimi giorni.

Leggi anche:

Leggi anche: