Catania-Marcolin sarà addio? Colantuono e Marino tra i sostituti

La stagione che avrebbe dovuto riportare il Catania in Serie A si concluderà con un nulla di fatto per gli etnei e per Dario Marcolin che potrebbe quindi lasciare la panchina dei siciliani ed essere sostituito da uno tra Colantuono e Marino. Nonostante nelle ultime giornate la squadra rossazzurra sia cresciuta in maniera esponenziale, ottenendo cinque vittorie, un pareggio e una sconfitta nelle ultime sette gare, il presidente del Catania Pulvirenti potrebbe decidere, in vista della prossima stagione, di non confermare Marcolin come allenatore e affidare a un altro tecnico il “progetto promozione”.

La Serie A è l’obiettivo che il Catania cercherà di raggiungere al più presto e, se i numerosi passi falsi commessi nel corso di questo campionato hanno negato alla squadra siciliana tale gioia, nella prossima stagione gli etnei cercheranno il ricatto e per farlo avranno bisogno di una guida tecnica all’altezza. Marcolin, sebbene abbia svolto un egregio lavoro, potrebbe non essere il volto che il Catania sta cercando e per tale ragione le strade dei due potrebbero presto separarsi.

La società rossazzurra infatti ha già effettuato i primi sondaggi e individuato in Colantuono e Marino due possibili successori al trono di Marcolin. Tra i due la pista più percorribile, ma ugualmente da valutare, è quella che porta all’ex tecnico dell’Atalanta. Il secondo infatti è attualmente impegnato con il Vicenza e difficilmente sposerà la causa Catania in caso di promozione dell’attuale club.

TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO CATANIA