Cavani al PSG, De Laurentiis pensa uno tra Dzeko, Jovetic e Damiao

Con Cavani ormai diretto, salvo clamorosi colpi di sorpresa, al Parco dei Principi a rafforzare la già stellare rosa dello sceicco Al-Khelaifi, a Napoli è iniziato il toto-attaccante, per cercare di capire chi avrà l’onere di raccogliere la pesantissima eredità del Matador uruguayano.

Un’idea è quella di Edin Dzeko, sempre più lontano dal Manchester City di Manuel Pellegrini. Il centravanti bosniaco, molto apprezzato per saper abbinare qualità e doti fisiche, è ormai ai margini della rosa dei Citizens, specie se dovesse arrivare uno tra Osvaldo e Negredo. Il prezzo è di 30 milioni, ma De Laurentiis nicchia. Altro nome caldo è quello di Stevan Jovetic, obiettivo della Juve nonostante qualche smentita di Marotta. Il montenegrino però non convince sia per il prezzo (30 milioni anche per lui), sia per le diverse caratteristiche rispetto a Cavani: la situazione resta però da monitorare, ma Jo Jo vuole lasciare i viola.

Jovetic alla Juventus

Altro nome tornato di moda nelle ultime ore è quello del brasiliano Leandro Damiao, centravanti brasiliano di grossa fisicità dell’Internacional con 16 presenze nella Selecao. Prezzo più abbordabile per lui, ma resta l’interrogativo legato all’immediato adattamento nel nostro campionato. E se il Napoli si intromettesse nella trattativa tra la Fiorentina e Mario Gomez? Tanti nomi sul tavolo, probabile che da questa rosa uscirà il nome dell’attaccante che avrà il grande compito di non far rimpiangere il partente Cavani.

Leggi anche –> Ibra al Napoli? Per Raiola è impossibile