Cavani alla Juventus? Marotta: “E’ appetibile”

Juventus-Cavani

L’arrivo di Cavani alla Juventus potrebbe essere più che un sogno. A dirlo è stato Beppe Marotta ieri, intervenendo alla Politica nel pallone: “È un calciatore appetibile. Ma in questo momento non ci stiamo pensando perché ha un ingaggio proibitivo”, ha detto l’AD della Juventus.

Come a dire che alla Juventus Cavani piace, ma forse per ora non se lo può permettere. D’altronde, come riporta La Gazzetta dello Sport, i bianconeri ci avevano già provato, offrendo 20 milioni di euro più Mandzukic per portare l’uruguaiano a Torino. Offerta che il presidente Al-Khelaifi ha gentilmente declinato, ma con l’estate che si avvicina il nome di Cavani è tornato sul taccuino delle grandi d’Europa.

E proprio nell’ottica dell’asta che si aprirà da giugno, la Juventus ci tiene a far sapere che l’interesse per Cavani resta vivo. Al momento, l’ex attaccante di Palermo e Napoli è legato al Psg sino al 2018 e percepisce uno stipendio da circa 8 milioni di euro netti a stagione, più un paio di milioni di bonus. L’idea di Marotta & Co è quella di proporgli un quadriennale intorno ai 7 milioni netti. Sicuramente è presto per parlarne, ma quel che è certo è che Cavani, per la Juventus, “è appetibile”.

LEGGI ANCHE