Cavani, Hernanes, De Rossi al PSG. E il Fair Play Finanziario?

Il Paris Saint Germain dello sceicco Al-Khelaifi non bada a spese. Dopo aver fatto razzia di mezza Serie A nelle sue prime stagioni da patron del club transalpino ingaggiando Sirigu, Thiago Silva, Verratti, Thiago Motta, Lavezzi, Ibrahimovic, Menez e Pastore, il sodalizio della capitale si lancia ora su altri gioielli del nostro campionato.

Se la trattativa per Cavani ha subito un’accelerata forse decisiva nella serata di ieri a Roma (si parla di 64 milioni al Napoli e quasi 10 netti a stagione per il Matador), il mirino di Leonardo è ora puntato su due centrocampisti: Hernanes e Daniele De Rossi. Sul brasiliano della Lazio c’è un forte interesse tant’è che il team del neo allenatore Laurent Blanc sembra disposto ad offrire 21 milioni di euro, ancora lontani dai 30 chiesti da Lotito: se lo sceicco non baderà a spese è probabile che la Serie A perda un altro protagonista delle ultime stagioni.

daniele de rossi roma

Altro pezzo pregiato nelle mire di Leonardo è il romanista De Rossi, sul quale sono insistenti da (troppo) tempo le voci di un trasferimento all’estero, a fronte anche di una situazione divenuta ormai ingestibile in quel di Roma. Se in passato sembrava che fosse il Real Madrid la squadra maggiormente interessata al biondo mediano, negli ultimi tempi era stato il Chelsea di Mourinho (da sempre noto estimatore di De Rossi) a farsi avanti per “Capitan Futuro”. L’accelerata del PSG è stata però brusca: Leonardo ha tutta l’intenzione di mettere a disposizione di Blanc uno squadrone che possa competere con Barcellona, Real Madrid, Bayern Monaco e le altre big d’Europa per la conquista della prossima Champions League.

Leggi anche–>Blanc nuovo allenatore del PSG

Leggi anche–>PSG-Real: scambio Verratti-Di Maria?