Cda Catania: Pablo Cosentino nuovo amministratore delegato

Il Catania, sempre più implicato nella lotta per non retrocedere, guarda al futuro e se da un lato la squadra si sta preparando in vista della prossima partita di campionato, dall’altro la società sta mettendo delle nuove basi sulle quali dovrà fondarsi il Catania del futuro. In attesa che il campionato finisca e la sessione estiva di mercato abbia inizio, i rossazzurri, attraverso un’assemblea degli azionisti svoltasi questo pomeriggio a Torre del Grifo, hanno decretato il nuovo Consiglio di Amministrazione.

L’Assemblea, conclusasi dopo le ore 18.00, ha confermato nel ruolo di presidente del Club siciliano Antonino Pulvirenti, invece è stato nominato vice presidente Angelo Agatino Vitaliti, mentre Pablo Cosentino, che lascia il ruolo di vice ricoperto fino ad oggi, sarà il nuovo amministratore delegato del Calcio Catania. Cosentino, in qualità di a.d., dovrà occuparsi della costruzione della nuova squadra del Catania. Di sua competenza sarà quindi la scelta dell’allenatore e dei giocatori che comporranno la rosa rossazzurra nei prossimi anni. Da oggi, dunque, il Catania si mette nelle mani dell’imprenditore argentino e chissà che questa non sia la mossa vincente e la base solida da cui i siciliani potranno e dovranno ripartire.

Leggi anche-> Tifosi Catania contestano la squadra: “Primavera in campo”

Leggi anche-> Catania, Bergessio e Lodi rossazzurri anche in B