Cda Juventus approva Resoconto intermedio (30 settembre 2015)

“Il Consiglio di Amministrazione di Juventus Football Club S.p.A., presieduto da Andrea Agnelli, ha approvato il Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2015. Questo quanto apparso sul sito ufficiale della Vecchia Signora pochi minuti fa.

Ecco il resoconto dei risultati, relativi ai primi tre mesi della stagione 2015/16: “Il primo trimestre dell’esercizio 2015/16 si è chiuso con un utile di 16,8 milioni di euro, che evidenzia una variazione positiva di €45,4 milioni rispetto alla perdita di €28,6 milioni dell’analogo periodo dell’esercizio precedente.

Il Patrimonio netto – si legge nel comunicato – al 30 settembre 2015 ammonta a 61,5 milioni di euro, in aumento rispetto al saldo di €44,6 milioni al 30 giugno 2015 per effetto dell’utile del periodo e di altre variazioni minori. Al 30 settembre 2015 l’indebitamento finanziario netto ammonta a €195,7 milioni ed evidenzia un incremento di €6,8 milioni rispetto al saldo di €188,9 milioni del 30 giugno 2015″.

Questa, invece, l’evoluzione possibile della situazione: “Dopo aver destinato significative risorse al ricambio tecnico e generazionale della rosa della Prima Squadra, il risultato dell’esercizio, ad oggi previsto in perdita, sarà influenzato dai costi relativi la gestione sportiva e dalle variazioni. Obiettivo della società è di consolidare il sostanziale equilibrio della gestione economica raggiunto nel precedente esercizio”.

ECCO IL COMUNICATO COMPLETO