Cerci al Milan, Torres all'Atletico Madrid: a gennaio l'ufficialità

Il Milan ha piazzato il suo primo colpo nel calciomercato invernale. E’ stato, infatti, raggiunto l’accordo con l’Atletico Madrid relativo allo scambio Torres-Cerci. L’ex Torino, che era uno dei giocatori su cui la società rossonera aveva puntato gli occhi in estate, arriverà in quel di Milano a gennaio con la formula del prestito secco della durata di 18 mesi, in cambio l‘Atletico avrà Fernando Torres che in maglia rossonera non ha brillato.

Il presidente degli spagnoli ha infatti deciso di portare alla corte di Diego Simeone Torres che con la maglia dell’Atletico Madrid, in passato, ha fatto davvero molto e che desiderava far ritorno tra il Colchoneros. Ciò ha permesso al Milan di superare i cugini dell’Inter e portare a Milanello Alessio Cerci, giocatore apprezzato da mister Pippo Inzaghi che ha trovato quindi sotto l’albero di Natale davvero un bel regalo. D’altra parte Cerci con la maglia dell’Atletico non è riuscito a emergere e dunque il ritorno in Italia, seppure solo in prestito, potrebbe essere d’aiuto all’attaccante.

L’accordo tra Milan e Atletico Madrid è stato raggiunto, ma per far sì che lo scambio Cerci-Torres si concretizzi è necessario aspettare gennaio 2015, quando il calciomercato di riparazione sarà ufficialmente aperto. E’ solo una questione di tempo Cerci è un giocatore del Milan.

Leggi anche: