Cessione Milan, a Mr Bee il 47% per 470 milioni?

Mr Bee è a un passo dal diventare il nuovo socio del Milan. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nell’incontro di questo pomeriggio conclusosi intorno alle 17.00, Berlusconi ha trovato un accordo per la cessione del 47% delle quote del Milan, tale operazione dovrebbe fruttare 470 milioni. 

Da mesi ormai il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, era alla ricerca di uomini d’affari interessati a investire parte del loro capitale nella società rossonera e tra cinesi, americani e thailandesi ad avere la meglio pare esser stato Bee Taechaubol. Decisivo è stato l’incontro tenutosi questo pomeriggio ad Arcore e al quale hanno preso parte, oltre al patron rossonero, anche Barbara e Marina Berlusconi. Durante il vertice, i Berlusconi pare siano riusciti a convincere Mr Bee ad abbandonare l’idea di acquistare la maggioranza delle quote e entrare in società con il 47%, almeno inizialmente. Pare infatti che entro i prossimi 24 mesi il thailandese dovrebbe entrare in possesso della maggioranza del club. Si attendono riscontri ufficiali.

Leggi anche: