Dagli ultimi aggiornamenti, almeno da quanto riporta il sito del quotidiano corrieredellosport.it, sarebbe fissata a domani la presentazione del piano Cinese a Fininvest da parte di Gancikoff.

Ecco quanto riporta milannews.it, della notizia del CdS.it:

“Le parti hanno effettuato in queste prime due settimane di esclusiva la fase di due diligence (che è ancora in corso) e si sono confrontate su tutti i dettagli (clausole e controclausole) che dovranno portare alla cessione del 70% del pacchetto azionario del Diavolo a scadenza dell’esclusiva (entro il 15 giugno), e del restante 30% nell’arco di un anno e mezzo/due anni. Sal Galatioto, l’advisor americano del consorzio di Pechino, ha avuto le rassicurazioni che cercava dai gruppi finanziari cinesi interessati, e ha dato mandato a Nicholas Gancikoff di presentare l’offerta orientale nel dettaglio nei prossimi due giorni. Le prossime saranno quindi ore importanti, perché dal momento della presentazione, Silvio Berlusconi (e Fininvest) avrà a sua volta un tempo tecnico (un paio di giorni) per chiamarsi fuori senza penali dalla trattativa in esclusiva o proseguire fino all’eventuale firma del preliminare prevista per il 15 giugno.”