Cominciano a spuntare i primi concreti aggiornamenti sulla trattativa tra cinesi e Fininvest per la cessione del Milan.

Secondo quanto riportato dal sito Milan News, oltre alle richieste già note di restare presidente onorario della società, spuntano altre condizioni volute da Silvio Berlusconi. Ecco quali:

1) L’attuale presidente rossonero vorrebbe restare “al comando” della società per un altro triennio, lasciando quindi gradualmente il posto ai nuovi arrivati. Nel caso in cui la trattativa dovesse andare in porto, però, le cose potrebbero cambiare ed ai cinesi questa condizione potrebbe non andar più bene;

2) Berlusconi vuole lasciare il suo Milan in mani sicure, ad un gruppo di persone capaci di fare grossi investimenti per riportarlo alla gloria di un tempo. Sotto questo punto di vista sembrerebbe aver già ottenuto qualcosa dai cinesi nelle ultimissime ore, anche se restano dubbi sul fatto di cedere a più persone invece che ad un singolo;

LEGGI ANCHE:

Milan, Di Stefano a Sky: “Si lavora in chiave mercato”

Mihajlovic, risoluzione concordata con i cinesi