CESSIONE MILAN – Si potrebbe chiudere entro fine luglio la trattativa che vede il Milan di Silvio Berlusconi ceduto nelle mani della cordata cinese guidata da Sal Galatioto coadiuvato con il suo manager di fiducia Nicholas Gangikoff. Siamo arrivati alle ultime battute della trattativa con le due parti che trattano sulle modalità di pagamento.

Secondo quanto riferisce il quotidiano de Il Giornale le due parti tratterebbero anche una rateizzazione in tre tranche, infatti: “La trattativa tra Fininvest e la cordata cinese per il 100% del Milan sembra essere arrivata alla stretta finale: le parti starebbero infatti trattando sulle modalità di pagamento, mentre la firma dell’accordo dovrebbe avvenire entro la fine della prossima settimana. Il consorzio cinese, che assorbirà anche i debiti, dovrebbe versare 230 milioni entro la fine del mese. Dovrebbe essere in tutto tre le rate previste, la prossima dovrebbe arrivare tra tre mesi. Il costo dell’operazione supererebbe i 600 milioni di euro.”