Altro estratto dell’intervista di Carlo Pellegatti a Silvio Berlusconi. Il presidente ha toccato molti punti riguardanti la cessione del Milan, chiarendo anche la situazione in caso di mancato accordo con i cinesi.

“Speriamo di trovare una soluzione adeguata a ciò che voglio – le parole del presidente – cioè a garantire investimenti per un Milan che sia protagonista in Italia, in Europa e nel Mondo. Stiamo trattando con queste importanti società cinesi: per me è fondamentale che ci siano garanzie perché il club stia sempre in alto”.

Saranno comunque, come ribadito da Berlusconi, 15 giorni fondamentali:

“Insomma, saranno 15 giorni importanti: ci vuole attenzione e pazienza senza farsi prendere dalla premura. Cambierà il management in caso di cessione? Non so cosa faranno e come vorranno farlo ma vedremo…”.

Sembra comunque che si vada a grandi passi verso un “si” ed il conseguente inizio delle vere trattative per l’acquisizione societaria. Tutto ciò non prima del 15/20 giugno.

LEGGI ANCHE:

Milan, Ibrahimovic: Addio Alla Nazionale dopo Europei

Calciomercato Milan, Nuovo incontro per Kovacic