Ci sarebbero le banche dietro la cessione del Milan ai cinesi. A riferirlo è il Sole 24 ore.

La vicenda del closing decisivo, che segnerebbe il passaggio definitivo del Milan in mani cinesi, si sta arricchendo di nuovi dettagli giorno dopo giorno. L’ultimo in ordine di tempo è stato riferito da Carlo Festa, giornalista de Il sole 24 ore. Secondo quest’ultimo una parte dei fondi messi a disposizione dalla cordata cinese proverrebbero dalle banche.

Sino-Europe avrebbe quindi acquistato il Milan tramite risorse proprie, da una parte, ed una fetta di debito bancario dall’altra. Per ripagare tale debito la quotazione in borsa sarebbe l’unica soluzione, in quanto la cifra non potrà essere coperta dalle attuali entrate provenienti dal Milan. La quotazione nella borsa cinese potrebbe quindi arrivare in tempi abbastanza brevi.

Staremo a vedere gli sviluppi dei prossimi giorni/settimane.

LEGGI ANCHE: