VOTA QUESTA NOTIZIA

Il giorno del closing sembra arrivato e il Milan è pronto per la cessione ai cinesi. Entro fine mese la firma dell’accordo.

La cessione del Milan ai cinesi e la fine dell’era Berlusconi sono state il vero tormentone estivo. Dopo conferme e smentite, incertezze e chiarimenti finalmente il momento del closing sembra arrivato.

27 novembre, è questa la data annunciata da MilanoFinanza.it per la conclusione dell’accordo tra l’attuale proprietà e i rappresentanti del consorzio orientale guidato da Yonghong Li, conclusione che porterà alla firma tra le parti e alla chiusura della trattativa.

Il derby del 20 novembre e poi ancora Empoli-Milan, l’ultima partita dei rossoneri prima di diventare definitivamente di proprietà cinese. Sarà una data cruciale per la società che dopo 30 anni assisterà a un cambio ai vertici, a partire dalla presidenza.

Silvio Berlusconi lascerà il suo ruolo e dopo il closing, oltre agli investimenti attesi per far crescere la squadra, dovrebbero essere svelati anche i nomi dei compratori. I risultati del team guidato da Vincenzo Montella potrebbero essere un ottimo biglietto da visita per questa nuova epoca milanista anche in prospettiva degli acquisti da effettuare nella sessione di calciomercato invernale.

Giorno dopo giorno tutti i tasselli di questa complessa operazione di cessione societaria sembrano trovare il loro posto, non resta che attendere fine mese per gli ultimi dettagli.