Cessione Milan – L’ultimo rinvio in ordine di tempo riguardante la firma del preliminare (ferragosto) porterà ad uno slittamento del closing, che adesso sarà a novembre.

Come riportato nella giornata di ieri, la firma sul preliminare tra la cordata cinese e Fininvest è stata ulteriormente slittata di almeno un paio di settimane. La prima fase della cessione potrebbe quindi concludersi verso ferragosto, con un po’ di malumori in casa rossonera.

Questo ennesimo rinvio, stavolta richiesto dai cinesi per risolvere alcuni problemi riguardanti l’esportazione degli ingenti capitali necessari all’acquisto, porterà inevitabilmente ad uno slittamento anche del closing, che, secondo quanto riportato da Repubblica, verrà ultimato nel mese di novembre.

I tempi, quindi, si allungano molto e l’ottimismo comincia a calare. Il mercato estivo, a meno di qualche cessione eccellente, potrebbe ormai essere definitivamente compromesso e Montella rischia di ritrovarsi con una squadra pressoché identica a quella dello scorso anno.

LEGGI ANCHE: