Cessione Milan, delegazione in arrivo dalla Cina

Una delegazione degli investitori in arrivo a Milano prima del match contro la Juventus

Il closing previsto per metà novembre si avvicina e Li Yonghong e Han Li, rispettivamente presidente e direttore esecutivo di Sino-Europe, vorrebbero portare una delegazione degli investitori a Milano prima del big match tra Milan e Juventus, sabato 22 ottobre a San Siro.

In questi giorni Marco Fassone, nuovo ad rossonero, volerà in Cina per incontrare Li Yonghong e i vari investitori che stanno acquistando il club rossonero. Nel progetto cinese ci sarebbero anche la quotazione in Borsa e l’aumento del fatturato a 500 milioni.

Questo sarà perseguibile attraverso tre canali principali: uno sportivo, rilanciando il club ai massimi livelli col ritorno in Champions League il prima possibile, uno strutturale, con la possibilità di costruire uno stadio di proprietà o rinnovare l’impianto di San Siro in comune accordo con i cugini nerazzurri e il terzo commerciale, attraverso partnership e sponsorizzazioni varie.

Leggi anche: