Settimana decisiva questa che sta per venire, almeno per due motivi: l’esclusiva della cordata cinese sta per scadere, e oggi, 6 giugno 2016, ad Arcore si terrà un altro importante vertice con il patron del Milan, Silvio Berlusconi e i suoi figli per fare il punto sulla situazione.

Lo rende noto la Gazzetta dello Sport, che sottolinea come l’umore che gira intorno a questa cessione è molto variabile. Come si è visto nelle ultime settimane se Berlusconi il giorno prima riusciva ad aprire le porte alla cessione il giorno dopo era pronto a tirare il freno. Questo umore traballante ha non poco irritato i cinesi che sono disposti ancora a chiudere, ma potrebbero ben presto chiedersi come mai questi continui cambi e decidere di abbandonare.

Insomma, Galatioto e gli altri membri della cordata cinese non sono spazientiti, almeno dalle dichiarazioni rilasciate in questi giorno, ma non sarebbero nemmeno irritati dalle continue battute di Berlusconi: tutto procede bene dunque, si vedrà in questa settimana cosa ne sarà del Milan.