Da quanto riportato dal Corriere dello Sport, sarà la prima settimana di luglio quella più importante: il sì potrebbe arrivare ma non per il 70% ma per l’80%. Ecco cosa riporta il Corriere dello Sport, per la cessione del Milan che si terrà il 7 luglio per l’80%:

“Appuntamento giovedì 7 luglio tra via Aldo Rossi (a Casa Milan) e Milanello, in coincidenza con il raduno del Milan. La grande novità dell’ultima ora, quella che lascia intendere che questi giorni di rinvii e contrattazioni sono serviti per limare gli ultimi dettagli, è che il 7 luglio non solo sancirà la firma dell’accordo preliminare con i cinesi, ma soprattutto il passaggio dell’80% delle quote societarie di Fininvest ai gruppi finanziari orientali. Già, l’80% subito e il 20% nel giro di un anno e mezzo due. Le parti hanno concordato anche questo: l’originaria trattativa sulla base del 70% in prima battuta e del 30% in seguito, è stata abbandonata su richiesta proprio della Fininvest, il che lascia intendere la grande volontà di vendere che c’è alla base di tutta questa operazione da parte della controllante di via Peleocapa.”