Cessione Milan in Tempo Reale: Ultime Notizie di oggi (16 Luglio)

Cessione Milan 16 luglio – Anche oggi potrete seguire su calcionow.it tutte le ultime notizie in tempo reale sulla cessione del Milan alla cordata cinese.

Quella di ieri è stata una giornata decisamente movimentata riguardo alla cessione del Milan ai cinesi. Nel primo pomeriggio è stata infatti diffusa una notizia della TV cinese, che parlava di accordo raggiunto per la cessione del 70% delle quote a Robin Li e alla sua società Baidu.

Calciomercato-milan.it si è mosso in maniera tempestiva e, in esclusiva, è riuscito ad avere informazioni direttamente dalla Cina: quella di Baidu è solamente un’ipotesi, ma la trattativa sembra comunque essere arrivata ai ferri cortissimi.

Aggiornamenti in tempo reale domenica 16 luglio – Per aggiornare la pagina premere “F5”

Per seguire l’importanza delle notizie consultare la leggenda proposta qui di seguito

LEGENDA NOTIZIE

00.00 Sky, Di Stefano parla della cessione: “Oltre alla smentita arrivata da Fininvest c’è anche la smentita del gruppo cinese riguardo alla notizia lanciata dalla TV Statale Cinese, con la società di Robin Li protagonista. Oggi si è appreso dagli intermediari della trattativa che entro il mese di Luglio sicuramente si chiude. I dettagli verranno limati in queste ore e Berlusconi ha deciso di chiudere”.

10.00 – Gazzetta, firma entro fine luglio – Secondo la Gazzetta dello Sport la firma sul preliminare arriverà entro la fine di luglio e, nonostante i rinvii, ci sarà. Smentite definitivamente le voci di un’acquisto cinese.

19.00 – Il Sole 24 ore, rinvii dovuti a diverse cause Le parole di Carlo Festa (giornalista de Il Sole 24 ore): “Secondo quanto risulta dopo una serie di verifiche, ci sarebbero una serie di allegati al contratto da definire. I gruppi cinesi della cordata, alcuni dei quali statali, richiedono inoltre una serie di autorizzazioni governative che proprio in questi giorni starebbero arrivando”.

21.45 – Campopiano (Corriere dello Sport): “Sal Galatioto è rientrato in America ieri sera per impegni già presi. Tornerà per la firma settimana prossima”.

LEGGI ANCHE: