Cessione Milan: Incontro Berlusconi-Bee Taechaubol in corso

Come ipotizzato tra la serata di ieri e le prime ore di stamane, l’accordo tra Bee Taechaubol e Silvio Berlusconi è ormai ad un passo e la comunicazione ufficiale potrebbe arrivare già prima di pranzo. Berlusconi poco dopo le 11:00 ha raggiunto il Park Hyatt Hotel (dove alloggia Bee Taechaubol) per incontrare il broker thailandese e condurre all’atto finale e ufficiale l’epocale cambio ai vertici della società rossonera. Non più ad Arcore quindi il vertice decisivo, dopo che lo stesso Berlusconi aveva detto: “Sto andando a Milano, qui non succede niente, non voglio scomodarvi“. Il vertice è da poco cominciato, e a breve potrebbe esserci l’ufficialità della cessione.

Al summit dovrebbe presenziare anche Licia Ronzulli, europarlamentare di Forza Italia e mediatore nella complessa trattativa tra Mr. Bee e il Cavaliere, che già dalle prime ore di questa mattina aveva fatto la spola tra Villa San Martino e il Park Hyatt Hotel. Ad ogni modo l’incontro decisivo per la cessione della maggioranza delle quote del Milan è attualmente in corso, e si attende a questo punto solo l’ufficialità di un accordo che sarebbe stato virtualmente raggiunto già ieri.

L’ultimo atto di Berlusconi da numero uno del Milan sembra quindi giunto all’epilogo e, come testimoniato fuori dall’hotel dove Mr. Bee alloggia, sembra serpeggiare già un pò di nostalgia, dopo che all’ingresso di Berlusconi nel Park Hyatt Hotel alcuni tifosi hanno gridato: “Forza Silvio“.

Leggi anche: