Cessione Milan, incontro Mr Bee-Fininvest: Gli aggiornamenti

Nella giornata di oggi, con l’incontro in programma ad Hong Kong tra l’entourage di Mr Bee e i dirigenti di Fininvest, sono stati fatti dei passi in avanti, che fanno ben sperare per avviarsi alla già decantata cessione del 48% del Milan. Secondo indiscrezioni, il lavoro tra le parti è in fase avanzatissima, anche se ancora complicato, senza che, quindi, si decida di sbilanciarsi per dichiarare la data della conclusione della trattativa, anche se alcune fonti parlano di fine novembre.

Stando a ciò che scrive Ansa, sia tramite Mr Bee, sia tramite le istituzioni finanziarie – con in testa la CITIC – avrebbero mostrato interesse investitori definiti di “alto livello” pronti a confluire in una cordata guidata dall’uomo d’affari thailandese. I manager di Fininvest, il direttore Business Development di Alessandro Franzosi e il direttore finanziario Alberto Carletti hanno verificato il lavoro di Mr Bee e delle istituzioni finanziarie coinvolte, e sono pronti a tornare in Asia anche a breve se necessario.

Leggi anche: