Cessione Milan, Mr Bee domani in Italia per chiudere la trattativa

Per la cessione del Milan è ormai questione di ore. Mr Bee Taechaubol infatti, arriva domani in Italia per chiudere ufficialmente la trattativa, come riferisce oggi il Corriere della Sera. In realtà, la data ufficiale entro il quale si deve chiudere è il 3 agosto, giorno in cui terminano le 8 settimane di esclusiva per trattare con Mr Bee, ma si cercherà comunque di definire tutto entro il 31 luglio.

Se non ci saranno intoppi, l’accordo definitivo per la cessione del 48% del Milan (che è stato valutato ben 485 milioni di euro) sarà siglato nella giornata di giovedì. Il magnate thailandese in questi giorni è stato in Cina dove ha incontrato i vertici della China Citic Bank (uno dei partner finanziari insieme alla Ads Securities) per sistemare gli ultimi dettagli dell’operazione.

Il 29 luglio diventerebbe così una giornata storica per il Milan, che oltre a beneficiare ovviamente di capitali freschi, acquisirebbe ulteriore prestigio internazionale. Nel giro di un paio di anni inoltre, l’obiettivo è quello di quotare il Milan alla Borsa di Hong Kong. Insomma, un operazione che porterà al Milan benefici sia dal punto di vista sportivo (con il denaro incassato si potrà infatti spendere sul calciomercato) sia da quello societario, con l’unico obiettivo di tornare a essere la società più titolata al mondo.

Leggi anche: