Giornata davvero caldissima quest’oggi per la cessione del Milan. Secondo quanto riportato stamane da La Stampa, sarebbe infatti atteso ad Arcore Nicolas Gancikoff, braccio destro dell’advisor americano Sal Galatioto.

La sua presenza nella villa di Silvio Berlusconi potrebbe essere un segnale forte della tanto attesa svolta nella trattativa tra Fininvest e la cordata cinese. Oggi potrebbero infatti essere resi noti i nomi degli imprenditori pechinesi coinvolti nella trattativa.

La presenza di Gancikoff non è ancora sicura al 100%, anche se le probabilità sono molto alte. Lo stesso Berlusconi, infatti, nelle dichiarazioni rilasciate ieri a Telelombardia, aveva parlato di oggi e domani come di giornate importantissime per il futuro della società di Via Aldo Rossi.

Comunque vada, oggi Berlusconi si incontrerà comunque a Villa San Martino con i vertici di Fininvest per parlare delle ultime novità a riguardo. Tutto verrà ufficializzato, com’è ormai noto, tra il 15 ed il 20 giugno, ma molto (se non tutto) potrebbe essere deciso anche prima.

LEGGI ANCHE:

Calciomercato Milan, rifiutata offerta per Bacca

Cessione Milan, Berlusconi: “Crisi? Manca il feeling”