Dichiarazioni forti, quelle di Carlo Pellegatti, nel servizio andato in onda su sportmediaset poco fa. Ha fatto il punto della situazione delineando il futuro di Brocchi e del Milan, almeno secondo la volontà del patron del Milan, Silvio Berlusconi.

Ecco le sue parole andate in onda poco fa sul telegiornale sportivo di italia 1 sportmediaset:

“Scende la volontà di Silvio Berlusconi di vendere la maggioranza del proprio club, quindi Brocchi potrebbe rimanere in panchina. La trattativa con la cordata cinese è in stallo fino al 22 di giugno e la pista Unai Emery si raffredda con il PSG che accellera le trattative. La decisione di vendere il Milan è anche influenzata da quello che è successo con la proprietà dell’Inter, passata al Suning. Insomma, il presidente è convinto di voler preservare la “milanesità” del suo club, e si sta arrovellando nella sua villa ad Arcore come Amleto sul vendere o no la maggioranza del suo Milan. Vendere o non vendere?”