Fasi delicatissime della trattativa tra Berlusconi ed i cinesi, quindi niente dichiarazioni per Sal Galatioto, l’advisor americano a capo della cordata asiatica.

Sal Galatioto, presidente della Galatiolo Partners Sport (società che si occupa di finanza sportiva e consulenza azienda, leader nel suo campo), prima di adesso è stato advisor in circa 70 operazioni. Dall’America ora sembra essere interessato agli sport europei, in particolare al calcio: ammiratore del Milan da quando visitò lo stadio di San Siro nel ’99, sembra che sia stato proprio lui a consigliare a un investitore cinese di cercare un accordo con Silvio Berlusconi per l’acquisto del club rossonero.

Adesso che è partita la trattativa, Sky Sport ha provato ad avere qualche dichiarazione dall’advisor statunitense, consulente della cordata cinese, contattandolo direttamente a New York, senza però avere successo: l’advisor tiene le labbra ben serrate visto il periodo delicato nel quale è la trattativa.

LEGGI ANCHE:

Cessione Milan, Berlusconi futuro presidente onorario?
Cessione Milan, appuntamento nel fine settimana