Cessione Milan, Sonny Wu Capo della Cordata: Ufficiale

Cessione Milan – Confermata la presenza di Sonny Wu a capo della cordata cinese interessata all’acquisto del Milan.

È di poche ore fa la notizia che vedrebbe Sonny Wu a capo del consorzio cinese pronto a comprare il Milan. A comunicarlo in anteprima è stato il sito di economia Bloomberg e adesso anche da parte de La Gazzetta dello Sport arriva la conferma.

Finalmente escono così i primi nomi dei futuri compratori della società rossonera e qualche mistero inizia a essere svelato. Sonny Wu è a capo di una società di private equity, la GRS Capital e tra i suoi trascorsi in ambito finanziario spicca il tentativo non andato a buon fine, di scalare la Philips Lumileds.

Il Milan rappresenta per lui una nuova sfida, si tratta infatti di un ambito totalmente diverso rispetto a quelli in cui si è cimentato nel passato e pare sia in contatto con Silvio Berlusconi già da un paio d’anni. Ma quello di Sonny Wu non è il solo nome che emerso tramite le ultime news.

Tra gli investitori compare anche Steven Zheng. Quest’ultimo opera nel business dell’energia solare così come Gancikoff, braccio destro di Sal Galatioto che già adesso, nonostante manchi la firma per il preliminare, sta già lavorando al mercato milanista insieme a Galliani.