BERLUSCONI, CESSIONE MILAN – Timossi, giornalista del Secolo XIX, ha parlato della situazione di salute di Silvio Berlusconi e della possibilità dell’ex Premier di lasciare la guida di Forza Italia, ma non quella del suo club, il Milan.

Ecco le dichiarazioni di Tomossi, sulla cessione del club rossonero, da parte di Silvio Berlusconi che potrebbe non lasciarne la guida:

“E’ un momento molto delicato per lui, ha rischiato la morte: la situazione apre scenari che vengono in secondo piano rispetto alle sue condizioni, dagli quelli politici a quelli del Milan. La famiglia si è un po’ scagliata contro quello che è stato definito il “cerchio magico” che spinge Berlusconi a restare in politica: credo che Berlusconi stia pensando davvero di lasciare il comando di Forza Italia, ma non quello del Milan, e se non lo farà potrà concentrarsi solo sulla sua squadra. Intanto i tempi della trattativa si sono allungati, ma lui fa fatica a cedere”.