Cessione Robinho, Presidente Santos: "Trattativa in dirittura d'arrivo"

Ci siamo, siamo arrivati ad uno snodo fondamentale per il mercato del Milan. Dopo le ultime tre sessioni di calciomercato fatte di tira e molla, la trattativa tra Milan e Santos sta per andare in porto: dopo la repentina accelerazione nella giornata di ieri, Robinho potrà tornare tra le fila del club che lo ha lanciato nell’èlite del calcio mondiale.

Dopo l’accordo tra i due club chiusosi con l’arrivo in prestito “O rei de la pedalada” al club paulista, un ruolo importante nella buona riuscita della trattativa lo ha avuto lo stesso giocatore, che ha abbassato le proprie richieste economiche andando incontro alla dirigenza del Santos in quello che appare un vero atto d’amore verso i colori bianco neri. Il buon esito della trattativa si evince anche dalle parole del presidente del Santos, Rodrigues Odilio, che in data odierna intervistato dai colleghi brasiliani si è lasciato andare a sensazioni positive: “La trattativa è in fase avanzata, stiamo lavorando per fare un bel regalo ai nostri tifosi”.

Una volta sistemata la situazione Robinho, la dirigenza del Milan, nella persona dell’ a.d. Adriano Galliani si dedicherà all’acquisizione di un prospetto consono al tipo di calcio voluto da Mister Inzaghi, magari quell’ Alessio Cerci che incarna quel mix di corsa e sacrificio che tanto piace al tecnico piacentino.

Leggi anche: