Cessioni Inter 2013-2014, Belec e Bessa dall'Inter all'Olhanense

Altri due movimenti in uscita per l’Inter. Dopo aver concesso a titolo temporaneo Bardi e Benassi al Livorno, la Società nerazzurra ha da poco annunciato la cessione in prestito per una stagione di Vid Belec e Daniel Bessa al club portoghese dell’Olhanense.

Belec è un portiere classe ’90, con esperienze a Crotone e che dopo l’arrivo di Carrizo era retrocesso a quarta scelta nel reparto degli estremi difensori, alle spalle di Handanovic, dell’ex laziale e di Castellazzi. Per il 23enne sloveno c’è quindi la prima opportunità di misurarsi da titolare in un massimo campionato europeo.

belec

Il fantasista italo-brasiliano, classe 1993, era richiesto invece anche dal Sunderland di Paolo Di Canio ma alla fine sono stati i portoghesi a spuntarla in quanto hanno prospettato al talentino nerazzurro un maggior minutaggio e quindi più possibilità di crescere. Nelle prossime settimane altri giovani nerazzurri potrebbero lasciare la casa madre per accasarsi altrove: i nomi più gettonati sono quelli di Duncan e di Longo, con quest’ultimo ambito ora anche dal Livorno.

Leggi anche–>Risentimento muscolare per Kovacic

Leggi anche–>Isla, ufficiale a breve?

Leggi anche–>L’Inter e i giovani: arriva Dabro?

Leggi anche–>Benalouane per la difesa nerazzurra