Cessioni Inter, Campagnaro alla Sampdoria?

Diventa sempre più probabile la partenza di Hugo Campagnaro dall’Inter. Arrivato lo scorso anno insieme a Mazzarri dal Napoli, ora il suo nome è più che mai sulla lista delle cessioni, insieme ai vari Guarin, Alvarez, Taider e Kuzmanovic: per lui, ipotesi Sampdoria. Come questi ultimi, tuttavia, non pare intenzionato a lasciare l’Inter, che vuole cederlo a tutti i costi; l’operazione non è quindi di attuazione attuazione.

Nelle ultime ore c’è stato un contatto intenso con la Sampdoria. L’Inter sarebbe disposta a cedere Campagnaro gratis, a condizione che la sua ex squadra paghi l’intero ingaggio, che si aggira su 1,5 milioni di euro. Proprio l’ingaggio appare l’ostacolo principale, poichè appare difficile che la Sampdoria possa andare oltre il milione.

D’altro canto Campagnaro sembra aver ormai perso il posto da titolare, considerato la riconferma di Ranocchia con relativa consegna di fascia di capitano, l’acquisto di Vidic e la crescita di Juan Jesus, senza contare l’interesse della squadra nerazzurra per Nastasic. Molto potrebbe dipendere anche da Mazzarri, il cui rapporto con l’argentino sembra deteriorato. Tuttavia se Campagnaro accettasse una riduzione dell’ingaggio come prima illustrato, allora le possibilità che vada alla Sampdoria ci sono eccome. In tal modo l’Inter concretizzerà la prima delle cessioni ritenute utili a snellire la rosa.

Leggi anche–> Inter, obiettivo Nastasic per la difesa

Leggi anche–> Inter, reparto difensivo al completo?