Cessioni Milan 2014: l'agente di Nocerino conferma l'addio

Il Milan per far partire il suo mercato ha bisogno di piazzare qualche elemento di troppo o che comunque può portare nelle casse rossonere un buon introito da reinvestire sul mercato.

Uno degli indiziati a lasciare Milanello nelle prossime settimane è Antonio Nocerino, che sembra essere sempre più fuori dai programmi tecnici di mister Allegri e potrebbe andare a giocare altrove: piace molto a Mazzarri che lo porterebbe molto volentieri a Milano, col gradimento anche del calciatore che non dovrebbe caricarsi un trasferimento lontano dalla città in cui ha vissuto negli ultimi due anni.

walter-mazzarri

A confermare il tutto è il procuratore Marco Sommella che ha confermato che Nocerino potrebbe seriamente lasciare il Milan: “Antonio non vuole ripetere la scorsa stagione, giocando a sprazzi, perché ha mostrato tutto il suo valore, per cui valuteremo assieme al mister le condizioni per un’eventuale permanenza, ma altrimenti sarà inevitabile l’addio”.

Il calciatore gradirebbe molto l’Inter con cui potrebbe essere messo in atto uno scambio con Kuzmanovic o addirittura Ranocchia: a confermare tutto è lo stesso procuratore che conferma “l’Inter è una pista decisamente percorribile e Antonio gradirebbe andare a giocare lì, ma di trattative ufficiali al momento non ce ne sono”. Dunque nelle prossime settimane il mercato del Milan potrebbe subire la sterzata decisiva.

Leggi anche -> Calciomercato Milan: Braida stregato da un difensore francese

Leggi anche -> Mbaye Niang: resterò al Milan al 100%!

Leggi anche -> Ex Milan: Ronaldinho torna a far sognare (Video)