Cessioni Milan 2016/17 – Tra le ipotesi per la cessione di Carlos Bacca, spunta il PSG, la squadra parigina ha assunto per la guida tecnica Unai Emery, allenatore che ha già avuto Carlos Bacca tra le sue fila: i due hanno lavorato insieme per due stagioni nel Siviglia, dal 2013 al 2015 vincendo due Europa League consecutive.

Il colombiano classe 1986 non è partito per la tournée negli USA e questo fa presagire una cessione imminente. Dopo l’accostamento al West Ham (che punta ancora forte sul centravanti), bussa alla porta il PSG, con Unai Emery alla guida che accoglierebbe a braccia aperte il centravanti che segnò una doppietta nella finale vinta 2-3 dal Siviglia contro il Dinipro.

Il Milan non tratta sotto i 30 milioni per la cessione di El Peluca (storico soprannome di Bacca) e aspetta di vendere il colombiano per cominciare ad investire sul mercato, ancor prima del rilascio dei fondi da parte della cordata cinese che acquisterà il club di Via Aldo Rossi.

LEGGI ANCHE: